Hogan Drops N Bomb

PAUL SOLMAN: I interviewed you for a decade at least. A number of times. As between us, is there an imbalance? I mean I know that I’m in a sort of power position by being an interviewer. Rifarsi il seno sarebbe l’anticamera del tradimento: lo rivela un recente studio condotto presso l’Universit la Sapienza di Roma dal professor Giulio Basoccu, docente di chirurgia estetica. La ricerca stata realizzata su 300 donne tra i 25 e i 40 anni fidanzate o sposate, che negli ultimi cinque anni hanno ingrandito il loro seno. Il 35% delle intervistate, in pratica una su tre, ha dichiarato di aver ceduto per la prima volta alle avance di altri uomini dopo il ritocco al seno.

Hai appena trascorso una giornata incredibile: il cliente impazzito per la tua proposta, le riunioni sono andate bene e il capo ti ha pure inviato una mail in cui esprimeva tutta la sua ammirazione per il tuo rendimento. Vai alla grande! Ma adesso, a fine giornata, hai bisogno di rilassarti perch domani vada altrettanto bene. Ma come?.

Alla Lube riesce tutto con naturalezza, anche passare nettamente in casa dei polacchi dello Skra Belchatow. Soprattutto giocando bene e senza dare la possibilit agli avversari, nei momenti clou di rientrare nel match. All Arena gara vera e intensa sin dall bravi i marchigiani a partire bene nel primo parziale con alte percentuali di attacco, pagando per nel secondo set il calo nello stesso fondamentale e tanti servizi sbagliati, saranno 21 gli errori dalla linea dei nove metri a fine gara.

I supercondensatori sono componenti capaci di accumulare una grande quantit di carica elettrica e sostenere un numero di cicli di carica/scarica molto elevato rispetto ai condensatori tradizionali. Nei normali dispositivi mobili, dopo 18 20 mesi di utilizzo, in genere, la batteria inizia a mostrare una progressiva tendenza a scaricarsi sempre pi rapidamente: questo avviene perch si degrada. Da tempo gli esperti di nanotecnologie studiano supercondensatori capaci di immagazzinare pi carica e di durare pi a lungo delle comuni batterie al litio.

Infine una battuta sul match winner Antonio Caracciolo: “Ha fatto un grande gol, infatti non pensavo fosse lui”, ha scherzato il tecnico degli scaligeri. Conosco l del mio gol, ma siamo ancora in basso e ci aspettano tutte finali: purtroppo siamo partiti male in questa stagione, ora dobbiamo continuare cos giocando in modo cattivo, unito, da squadra. A chi era rivolto il cuore nella mia dedica? Alla mia ragazza, che incinta e partorir a inizio settembre”..

Lascia un commento