Hogan Nere Interactive

QUESTIONE DI STILE. Se mai arriveranno sul mercato (e ne dubitiamo), forse non saranno una soluzione realmente efficace non ci sembra una pratica comodissima quella di portarsi dietro questi occhiali e inforcarli ogni volta che qualcuno ci fotografa. Comunque un passo avanti rispetto al primo tentativo del genere, sviluppato un paio di anni fa dal National Institute of Informatics giapponese attraverso una tecnologia simile (che vediamo nel video qui sotto): una sorta di maschera subacquea ancora pi ingombrante e luminosa..

“Quello che c dell di Neandertal in noi molto poco: ci rimane una piccolissima parte, di alcune varianti genetiche: dall al 3% per gli europei e un po di pi per le popolazioni asiatiche (fino al 4%), gli africani non hanno per niente geni neanderthaliani. Questo lo si spiega con il fatto che c stata una certa mescolanza tra i neandertaliani e i sapiens nelle zone in cui vivevano i Neandertaliani (l e una parte dell e non l dove i neandertaliani non sono mai vissuti). I sapiens sono una popolazione che si evoluta in Africa, e che si poi espansa in Asia e in Europa.

Quest diventer nonno, non magnifico? La gioia di quando me l detto La felicit capita quando meno te l A me piace chiamarla grazia: quando ti succede qualcosa di bello che non avevi chiesto e non avresti potuto ottenere da solo nemmeno impegnandoti con tutte le tue forze; quando qualcuno ti sorride ed gentile con te; quando la vita ti clemente. La grazia qualcosa che ti innalza, ti fa sentire leggero. Come sanno fare l o la musica, ma anche gli amici, la persona che ami, i bambini.

Si parte. Le foglie sintetizzano e trasmettono la proteina FT nel tessuto vascolare (il floema, incaricato del trasporto di zucchero e nutrienti al resto della pianta) che fa viaggiare l fino all del germoglio, dove si trovano le strutture che daranno origine a nuovi fusti e foglie. Qui la proteina FT promuove la formazione di nuovi boccioli..

Immaginate lo stupore della signora che sbucciando un uovo sodo preparato per la colazione, ne ha trovato all’interno un altro, con tanto di guscio. Maria Baldescu, 68enne del nord est della Romania, ha subito portato l’uovo “mutante” di una delle sue galline al medico del villaggio, che ha attribuito l’anomalia alle conseguenze tardive del disastro di Chernobyl. Sull’origine del fenomeno in realt gli esperti si dividono.

Per indicare quella pungente sensazione esiste un termine medico specifico: exercise related transient abdominal pain (ETAP) o “dolore addominale transiente connesso all fisico”. Gli esperti lo chiamano anche dolore in ipocondrio (una regione della cavit addominale compresa tra le arcate costali e fianchi). Sono termini scientifici ma, di fatto, generici: non riguarda infatti un organo in particolare no, non la milza, n il fegato..

Lascia un commento