Hogan Rosse Camoscio

Nel 2017 i circa 8 milioni di italiani che partiranno per il “ponte del 2 giugno” dormiranno almeno una notte fuori casa (+8,8% rispetto all’anno scorso). E sceglieranno soprattutto case di parenti o amici (35,7%), quindi alberghi e hotel (25,1%), case di proprietà (12,9%), bed breakfast (11,35%) e infine appartamenti in affitto (3,9%). Il tutto per una spesa media pro capite intorno ai 267 euro, comprensiva di viaggio, alloggio, ristorazione e divertimenti: la media sale a 653 euro per coloro che invece andranno all’estero..

A confronto. Gli autori dello studio hanno analizzato 3.491 genomi dei moderni isolani e 21 DNA di sardi antichi, prelevati da siti archeologici datati tra 6.000 e 4.000 anni fa. Questi dati sono stati poi confrontati con quelli relativi a 50.000 genomi moderni e 500 antichi (tra questi anche quello di l di Similaun, con il quale per i sardi antichi e moderni non sembrerebbero granch imparentati)..

Al termine del gran premio, prima della cerimonia sul podio, è andato in scena il confronto fra Vettel e Verstappen. Toni distesi, l’olandese si è scusato per il suo sorpasso, come lui stesso ha confermato poco dopo in zona interviste. Nelle immagini si vede soprattutto Vettel parlare e Verstappen assuire a testa bassa.

Per Antonio Bartoli, ambasciatore italiano a Tbilisi, Papa Francesco e la sua visita al motto di Pax Vobis, Pace sia con voi, favorir dialogo e fratellanza. “La misericordia vale anche per la geopolitica,” ricorda “Smonta la macchina dei fondamentalismi, rifiuta i blocchi e gli schieramenti manichei. E ci incoraggia: nulla mai definitivamente perduto, la riconciliazione obiettivo praticabile.”.

Casa Starck è a due piani, 99% made in Starck. Il restante un per cento sono i giochidella piccola Justice. Philippe e Jasmine sistemano velocementele stanze per lo shooting, cambiano quattro volte abito, salgonoe scendono dalla ‘topeta’ ancorata lungo il canale.

L mensile del premier è pari a 9.566 euro e 39 centesimi lordi, corrispondente a 5.381,95 euro netti per chi risiede a Roma e a 5.425,38 euro per chi abita a Firenze. Al governatore della Toscana spettano invece indennità tassate pari a 10.154,95 euro, per un netto di 5.678 euro e 3 centesimi. Di più, al presidente della Regione toccano rimborsi spese forfettari, quindi non tassati, per 2.845 euro e 5 centesimi.

“I believe in the guys. I never doubt the guys. It won’t be easy, obviously,” said Blake. Mentre non si capisce perché la Asl non dice nulla del progetto di chiusura dello sportello protesi di Piombino e Cecina con l’invio delle pratiche a Pontedera e non spiega quali spese ha comportato la partecipazione al Centro ortopedico toscano di Campiglia e quali benefici sono stati ottenuti dai cittadini. Mentre in apparenza la Senologia per attività specifiche nell’ospedale di Cecina è una buona prospettiva ma ciò che non convince è che l’ottima realizzazione della Brest unit in Livorno non diminuisce i disagi degli utenti della provincia per gli interventi che dovranno necessariamente essere effettuati a Livorno. Insomma, per il sindacato Fials risulta chiaro che un ospedale su due presidi comporterà la ripartizione delle attività tra gli stessi evitando doppioni e ciò determinerà gli spostamenti dei cittadini e la possibile mobilità degli operatori.

Lascia un commento