Hogan Sneakers Uitverkoop

Si parla ancora molto di linguaggio e di una narrazione che superi stereotipi e discriminazione di genere. Qualcuno però si alza e cerca di farla questa formazione a chi opera dentro l’informazione. E’ il corso per giornalisti organizzato dallaCommissione Pari Opportunità dell’Usigrai,Ordine dei Giornalisti del Lazio e Stampa Romana in sinergia con la Cpo Rai e con Articolo 21, che si terràil 24 ottobredalle ore 10.00 alle 14.00 presso sede Rai di Viale Mazzini, 14 (Sala degli Arazzi), e dove illustreremo a chi fa informazione come orientarsi quando si vuole dare unanotizia corretta che superi la rivittimizzazione mediatica delle donne, a partire dalla narrazione del femminicidio.

Francamente concedere a Di Maio per l’ennesima volta la patente della vittima sacrificale del sistema, anche no. Non lo merita lui e non lo merita soprattutto il paese. Che chiede un cambiamento vero, innanzitutto a noi. Un vero e proprio tesoro per i professionisti e gli amanti del settore, che svela i dettagli e la passione di un coutourier restio alle interviste, che non ama mettersi in mostra e che ha affrontato la scelta estrema di non pubblicizzare mai il suo prodotto. Un personaggio che nonostante la fama internazionale ha saputo conservare la sua identit culturale e di nicchia, la stessa con cui insieme ai di Anversa aveva rivoluzionato il panorama del fashion system negli anni piace l che Dries Van Noten 1 100 commemori il mio passato. Come se da questo momento in poi potessi focalizzarmi solo ed esclusivamente sul futuro e sulla mia evoluzione di designer spiega il creativo che ha gi raggiunto il +1 con la primavera estate 2018 presentata a Settembre durante la Settimana della Moda di Parigi..

Che poi il punto di approdo dei ragionamenti di Silvio Berlusconi nella lettera inviata ieri al Corriere della Sera. Ed anche l’orizzonte che si comincia a intravedere dentro il Pd, al netto degli scontri interni a un partito diviso. Un governo di responsabilit nazionale insomma che viene lasciato all’iniziativa del Quirinale anche da parte di chi sarebbe disponibile a sostenerlo: Forza Italia e Pd, con un punto interrogativo a cinquestelle.

Carmen Consoli è tornata. Il primo singolo “L’abitudine di tornare”, estratto dal nuovo album uscito lo scorso gennaio, è accompagnato da un video che rimanda al mondo fantastico del Mago di Oz, dove Carmen è Dorothy. Ecco le prime immagini inedite del suo ritorno con il backstage della clip, dove l’artista appare solare e divertita, mentre scherza con lo staff.

Lascia un commento