Hogan Tronchetto 2017

Che cultura serve, dunque, perch l’Italia e le sue imprese migliori rafforzino la propria capacit competitiva, in tempi di crescente concorrenza per Industry 4.0? “Scuole tecniche. Bisogna rinnovare radicalmente il sistema formativo. E investire sugli Its, gli Istituti tecnici superiori, secondo il modello tedesco: ogni anno la Germania fa uscire dai suoi Its 740mila diplomati, contro i circa 8mila degli Its italiani”, sostiene Alberto Bombassei, presidente della Brembo (freni e prodotti automotive d’eccellenza), lanciando a Bergamo un nuovo polo di formazione tra Confindustria, Manpower e Kilometro Rosso, uno dei migliori centri di ricerca e sviluppo del Nord industriale, per cercare di ovviare alle pesanti carenze di persone qualificare per fare crescere i nuovi processi produttivi..

Whitt; Where Are We Going in Bicycle Design by David Gordon Wilson; The Recumbent Bicycle by Dan Henry; The Checkered Flag Special by Charles R. Siple; Saddle and Springs Some Original Thinking by Dan Henry; Stress Strain and Whip by Fred de Long; The Story of the Pneumatic Tire by P. D.

It’s always the same: You get used to Arsenal picking up results, you start to forget their moments of weakness, you see the quality in their ranks and you think: “Hey, maybe they can still mount a challenge.” And then they play a team like Manchester City, and you see the gulf between Wenger’s men and the real contenders for the crown. Unfortunately for Arsenal, Spurs are among that number and will visit the Emirates when club football resumes after the international break. Arsenal have a 100 percent winning record at home in the league this season, but if they still have one after that game, it’ll be a surprise..

Gli articoli citati ‘Atti a titolo oneroso, pagamenti, garanzie’ (Art. 67) e ‘Accordi di ristrutturazione dei debiti’ (Art 182 bis) fanno in particolare riferimento, viene spiegato da fonti legali, alle procedure concorsuali. Oggetto delle comunicazioni ‘censurate’ da Della Valle, si legge nella relazione del collegio sindacale, stato poi l’ “effetto diluitivo del previsto aumento di capitale, che si risolverebbe in un danno per gli azionisti che non seguissero tale aumento”..

Per questo in Rettorato considerano accettabile un affidamento anche subito dopo l’estate: non è importante quando si comincia, ma quando si finisce; siccome il prossimo rettore entrerà in carica il primo novembre 2016, la Sapienza deve riaprire necessariamente prima. I mesi di cantiere previsti sono dodici (senza stop ordinati dal tribunale) e così i conti tornano. Oltre alla cortesia istituzionale di non lasciare un onore/onere di tale ingombro al suo successore, l’attuale rettore Massimo Augello (non ricandidabile per legge) passerebbe in qualche modo alla storia per aver subito il trauma della chiusura dell’edificio quattrocentesco e aver fatto rinascere quest’ultimo in meno di un mandato: infatti a novembre 2010 l’ex preside di Economia prese possesso delle chiavi accademiche, mentre il 29 maggio 2012 fu chiusa con un’ordinanza sindacale la sede di Giurisprudenza (sotto le dipendenze dell’Università) e quella della Bup, “Biblioteca universitaria” nel nome, ma tutelata dal ministero dei Beni culturali, il Mibact.

Lascia un commento